Ambiente: in Itrec Rotondella alcuni parametri oltre soglia

ItrecROTONDELLA (MATERA) – In alcuni campioni di acqua prelevati “per lo più nei piezometri a monte idrogeologico” dell’Itrec di Rotondella (Matera) “e ricadenti nell’area dell’impianto”, è stato riscontrato “in alcuni punti il superamento delle concentrazioni soglia di contaminazione per alcuni parametri chimici, non radiologici, rispetto ai valori massimi consentiti dalla normativa vigente”.

Lo ha reso noto la Sogin che, nell’impianto, sta effettuando attività per realizzare l’impianto di “cementazione del prodotto finito, che consentirà di solidificare i rifiuti radioattivi liquidi presenti nel sito, per il loro successivo trasferimento al deposito nazionale”.

Il superamento della soglia riguarda trielina, cromo esavalente, ferro, idrocarburi totali, ma tali sostanze “non sono riferibili né direttamente nè indirettamente alla attività propedeutiche al decommissioning che, dall’agosto 2003, la Sogin conduce nell’impianto Itrec”. L’Enea sta delimitando l’area interessata e, insieme a Sogin – che ha avvertito le autorità – preparerà “il piano di caratterizzazione previsto dalla normativa” e a informare sulla situazione.

Successivamente, Sogin ha sottolineato che il superamento dei limiti ” stato riscontrato per lo pi nei piezometri posizionati a monte idrogeologico dell’impianto Itrec e ricadenti nell’area dell’impianto gestita da Enea”.

[fonte: ANSA]

Share Button