Dimissioni De Luca. Iudicello (Pd): “non abbiamo posto veti”

IudicelloPotenza – “Siamo meravigliati, sorpresi e anche dispiaciuti per le dimissioni del sindaco” ha detto stamane, nel corso di una conferenza stampa, il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Giampiero Iudicello. La sorpresa, al di là delle notizie che circolavano, nascerebbe dall’esito degli ultimi incontri tra De Luca e il centrosinistra che – secondo Iudicello – non avevano fatto presagire quanto sarebbe accaduto, tanto che era stato convocato per questo pomeriggio un nuovo incontro.

Ma qualcosa è andato storto e il banco è saltato nel week end. Il capogruppo ha dunque chiarito la posizione del Pd. “Non abbiamo posto alcun veto – ha detto – su singole persone o schieramenti. Abbiamo espresso solo un orientamento, un parere. Ad ogni modo – ha proseguito Iudicello – diciamo no ad accordi politici con partiti di destra, no ad inciuci e ‘frutti misti’, come sarebbe una giunta formata dai candidati sindaci”.

“Piena volontà, incondizionata, – ha continuato – ad un governo istituzionale. Siamo pronti – ha detto Iudicello – a sostenere la giunta che il sindaco riterrà più opportuna.”

E’ scattato dunque un nuovo countdown. Ci sono venti giorni per trovare un accordo, in assenza del quale si andrà al voto anticipato. “Il buon senso – ha commentato Iudicello – dice che le votazioni vanno evitate”.

Di seguito l’intervista a Giampiero Iudicello, capogruppo Pd. 

Share Button