La Polizia sventa il furto in un appartamento di Marconia

Furto appartamentoMARCONIA DI PISTICCI – Efficace intervento ieri degli operatori della Polizia di Stato di Pisticci, guidati dal Commissario Capo Gianni Albano, che hanno sventato per tempo il furto in un’abitazione di Marconia di Pisticci.

Intorno alle 20.00 di ieri perveniva alla sala operativa del Commissariato una richiesta di intervento da parte di un’anziana donna spaventata perché tre individui sconosciuti stavano cercando di introdursi in casa sua. La donna, che ha riferito di essere sola in casa, ha raccontato di aver dapprima notato un’autovettura con tre individui sospetti che si aggiravano attorno alla sua abitazione.

I tre avevano poi suonato con insistenza al citofono e lei ovviamente non gli aveva aperto. Con sgomento aveva poi visto due di loro scavalcare la recinzione per introdursi in casa mentre il terzo restava fuori, evidentemente a “fare da palo”. L’operatore del 113 ha allertato subito le Volanti presenti sul territorio e il personale su un’“auto civetta” impegnato nel servizio specifico di prevenzione e repressione dei reati. Nel contempo ha cercato di tranquillizzare la donna terrorizzata da quanto stava accadendo.

In pochi attimi gli agenti sono giunti sul posto e i ladri, accortisi del loro arrivo, si sono dati a precipitosa fuga riuscendo a dileguarsi nella campagna limitrofa, approfittando del buio e della folta vegetazione.

Sono in corso indagini per cercare di individuare i tre malviventi. I servizi di monitoraggio e controllo del territorio proseguiranno senza sosta nei prossimi giorni per smorzare sul nascere qualunque forma delinquenziale.

La vicenda riferita testimonia quanto sia fondamentale e decisiva la collaborazione dei cittadini e le loro segnalazioni quando si trovano di fronte a situazioni sospette.

Share Button