La terra trema nella Piana di Metaponto

La sequenza sismica dal sito Ingv

La sequenza sismica dal sito Ingv

Una scossa di magnitudo 3.7 stata registrata alle ore 22.15 di ieri nel Materano, con epicentro tra Craco e Ferrandina: l’evento è stato riportato dal sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che indica esattamente la zona di riferimento come “Piana di Metaponto”. Diverse persone, allarmate, anche a Matera, hanno telefonato ai Vigili del Fuoco per avere conferma della scossa, ma non sono risultati danni a cose e persone. Nella stessa zona, nel corso della giornata di ieri, prima di quella più forte delle 22:15, sono state registrate altre cinque scosse di magnitudo superiore a 2.0, la più forte alle 20.52, di magnitudo 2.8. Altre sei ne sono arrivate fino alla mezzanotte e, fino a questa mattina, se ne sono verificate altre sei, ma tutte di magnitudo inferiore, tranne l’ultima, alle 12:08, di magnitudo 3.1, avvertita anche a Matera.

Share Button