Viceministro Bubbico rinuncia a prescrizione

Bubbico-ViceministroIl viceministro dell’Interno, Filippo Bubbico stamani, in aula, nel Tribunale di Potenza, ha comunicato la rinuncia ad avvalersi della prescrizione nell’ambito di un procedimento in cui imputato per abuso di ufficio in riferimento all’affidamento di una consulenza esterna, nel 2005, quando rivestiva la carica di presidente del Consiglio regionale della Basilicata. Nel processo sono imputati anche altri componenti dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale lucano dell’epoca: Antonio Flovilla (che invece si avvalso della prescrizione), Giacomo Nardiello, Egidio Digilio e Rosa Mastrosimone: anche questi ultimi hanno rinunciato alla prescrizione. Il processo proseguirà il 21 maggio con alcune testimonianze in aula.

Share Button