A Matera vende sigarette a minorenni, ora licenza a rischio

Sigarette MinorenniMATERA – Rischia la sospensione della licenza il tabaccaio di Matera che ha venduto per ben due volte a distanza di tempo ravvicinata sigarette a ragazzi di età compresa fra 15 e 17 anni.

La scoperta è stata fatta durante controlli eseguiti in città dalla Guardia di Finanza, che ha contestato al commerciante sanzioni amministrative pecuniarie che vanno da un minimo di 750 a un massimo di tremila euro.

Il caso è stato segnalato alla prefettura e all’amministrazione dei monopoli proprio per l’adozione del provvedimento di sospensione, per tre mesi, della licenza all’esercizio dell’attività. I controlli dei militari delle fiamme gialle avvengono in particolare nelle tabaccherie vicine alle scuole, dove più frequentemente le sigarette vengono vendute ai minorenni.

Share Button