Matera. Nella notte esplode un ordigno in una sala ricevimenti

MATERA – Paura nella notte a Matera, intorno alle 2.30, per un fragoroso boato avvertito nell’abitato e causato dall’esplosione di un ordigno in una sala ricevimenti  in contrada Rondinelle.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Matera sono intervenuti immediatamente sul posto per domare le fiamme divampate a seguito dello scoppio; nel corso delle operazioni di spegnimento hanno rinvenuto – secondo quanto ha riferito la dott.ssa Luisa Fasano, Vicequestore aggiunto di Matera – un’altra “valigetta” che ha richiesto l’intervento degli artificieri per le verifiche del caso.

I  gestori della struttura  sostengono, invece, che si sia trattato semplicemente di un furto.

La Questura , intanto, fa sapere ancora che è in corso la verifica dei danni e un’attività investigativa per accertare le cause di quanto accaduto.

Share Button