Fango e detriti sulla strada provinciale Matera – Montescaglioso

Montescaglioso franaMONTESCAGLIOSO – Da ieri notte, un costone sulla strada provinciale che collega Matera a Montescaglioso, l’unica rimasta percorribile dopo la frana dell’arteria a scorrimento veloce in località “5 Bocche”, sta rilasciando fango e detriti.

Sul posto dalle prime ore di questa mattina i Vigili Urbani, la Protezione Civile ed i Vigili del Fuoco che stanno ripulendo la zona e monitorando la situazione. La strada non è stata chiusa al traffico, ma è stato istituito il senso unico alternato con velocità a 10 km/h.

In ogni caso il sindaco Giuseppe Silvaggi, in un comunicato, invita la cittadinanza “a limitare i trasferimenti in auto lungo le strade che portano al di fuori dell’abitato e ad utilizzare i mezzi propri solo in caso di effettiva e stretta necessità”.

Questa sera, alle 19:30, dopo la Santa Messa, nel salone parrocchiale della chiesa di Santa Lucia, è previsto un incontro nel quale si farà il punto della situazione su tutte le criticità e le emergenze provocate dal maltempo al quale parteciperanno il primo cittadino Silvaggi, il neo Questore di Matera Schimera, il Vice Ministro dell’Interno Bubbico e il Prefetto Pizzi.

Al termine della riunione, aperta alla cittadinanza, alle famiglie evacuate dalla zona “5 Bocche” saranno consegnati gli assegni di solidarietà dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia e della Caritas di Montescaglioso.

Share Button