Allarme dall’Associazione Nazionale Archeologi: il sito di Metaponto nuovamente sommerso

Metaponto - Il sito archeologico

Metaponto – Il sito archeologico

METAPONTO – Dopo il nubifragio che lo scorso mese di Ottobre mise in pericolo il sito archeologico di Metaponto, completamente allagato e ricoperto di fango, le “vestigia” della Magna Grecia Lucana, sono nuovamente allagate.

A lanciare l’allarme a livello nazionale è stavolta l’associazione degli archeologi. Intanto a Metaponto la situazione, tra le più critiche della fascia metapontina sta via via e grazie alla tregua concessa dal tempo meteorologico, avviandosi alla “normalità”.

Squadre di uomini della protezione civile, e volontari giunti dall’intera provincia, sono al lavoro per consentire almeno la transitabilità delle strade principali. Tutto documentato nel reportage di Sergio Palomba che alleghiamo

Share Button