Lo straziante addio ad Ilaria Pellegrino

Schermata 2013-09-06 alle 23.02.24Matera. La grande folla che si è stretta attorno alla bara di Ilaria, la diciannovenne rimasta coinvolta nella notte tra sabato e domenica scorsi in un incidente stradale avvenuto a Castellaneta, ha testimoniato la stima e l’affetto di un’intera comunità che per giorni ha vissuto l’angoscia e il dolore per una tragedia che ha distrutto la famiglia Pellegrino.

Dopo aver lottato tra la vita e la morte per quasi una settimana, Ilaria è deceduta. Al rito funebre, celebrato oggi pomeriggio nella parrocchia Maria Madre della Chiesa, hanno partecipato centinaia di giovani, parenti , amici e tante persone comuni.

Una giovane vita spezzata dall’ennesima maledetta strage del sabato sera. Tutti ricorderanno Ilaria bella, carismatica e gioiosa. Aveva una vita davanti a sé, piena di sogni e passioni tutte ancora da coltivare. Un destino beffardo ed un’assenza che sarà difficile colmare, ma ora la sua anima sorride agli angeli. Una giovane donna che rimarrà certo nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerla. Tantissimi fiori, molti gli striscioni e le fotografie per accompagnare Ilaria nel suo ultimo viaggio.

Share Button