Pisticci. Resta ai domiciliari il sospettato “piromane” arrestato nei giorni scorsi

Il Tribunale di Matera

Il Tribunale di Matera

MATERA – Il gip di Matera, Rosa Bia, al termine dell’udienza di convalida, ha confermato gli arresti domiciliari nei confronti dell’uomo di 57 anni, di Pisticci (Matera), bloccato dagli agenti del Corpo forestale mentre stava appiccando un incendio in un bosco.

L’uomo, accusato di incendio doloso e difeso dall’avvocato Michele Porcari, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Era stato arrestato mentre lanciava dalla sua auto ordigni incendiari in un bosco vicino a Pisticci all’abitato.

E’ sospettato di essere responsabile di altri due incendi avvenuti nei giorni scorsi in un’altra zona del territorio di Pisticci.

Share Button