- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Potenza. Oltre 9mila i verbali della Polizia locale. 3101 per la ZTL

Vito SantarsieroPOTENZA – Nei primi sei mesi del 2013, sono stati 9.305 i verbali della Polizia locale di Potenza per le violazioni alle norme del codice della Strada, di cui 5.076 per soste irregolari, 16 per guida con patente scaduta, 230 per mancato rispetto dei limiti di velocità, 160 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, 53 per utilizzo del cellulare alla guida e 3.101 per l’accesso nella Ztl istituita nel centro storico.

Inoltre, secondo quanto scritto in una nota, tre verbali riguardano la guida in stato di ebbrezza, quattro l’omissione di soccorso.

“Anche nel primo semestre del 2013 – ha detto il comandante della Polizia Locale di Potenza, Donato Pace – l’attività è stata improntata sulla repressione delle violazioni alle norme del Codice della strada e alla lotta all’abusivismo edilizio e commerciale, facendo sempre particolare attenzione alla cura del rapporto con il cittadino, a cui bisogna garantire sempre un elevato livello di sicurezza sociale e vivibilità urbana”.

La Polizia locale ha anche effettuato 48 sopralluoghi per la tutela dell’ambiente, due comunicazioni per la bonifica dei siti da depositi incontrollati di rifiuti (una per amianto), quattro sgomberi di edifici di edilizia pubblica abusivamente occupati e cinque procedimenti penali per occupazione abusiva di alloggi pubblici.

Per il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, “è necessario predisporre un piano di azione fondato su due principali pilastri civici: la ‘vicinanza al cittadino’ e la ‘sicurezza partecipata’. Per fare ciò è necessaria una strategica collaborazione di tutti, in cui l’operatore di Polizia Locale scende in campo per porsi al servizio esclusivo della Legge e del cittadino”.

Share Button