In fiamme l’ex centrale del latte in via della Nazioni Unite a Matera

1010064_628030390555442_134775254_nMatera. A fuoco questa mattina, a Matera, l’edificio dell’ex-centrale del latte, in viale delle Nazioni Unite.

Fiamme sono divampate, per causa ancora da accertare, nella parte posteriore della struttura, adiacente alla chiesa del rione Serra Venerdì, sviluppandosi soprattutto nella parte alta della stessa, dalla quale si è elevato un fumo denso e nero che ha presto reso visibile l’incendio da buona parte della città.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme nel giro di qualche decina di minuti, insieme ai carabinieri e alla polizia municipale, che invece si sono occupati di presidiare la zona per deviare il traffico.

Dal Comune, invece, sono giunti sul posto il vice-sindaco e assessore alla Sicurezza, Cappella, il capo di gabinetto, Cifarelli, e l’assessore ai Lavori pubblici, Trombetta.

L’area e l’edificio, costruito nel ’56 come mercato coperto a servizio del quartiere, sono infatti di proprietà comunale, ma da oltre un decennio, quando si fermarono le attività, l’ente è in contenzioso col vecchio gestore per oneri non pagati. E la struttura è per questo rimasta abbandonata, facendo più volte però emergere gli appetiti degli imprenditori edili di Matera.

Share Button