Arrestato giovane materano con 26 chili di marijuana

SENISE (Potenza) – Dopo un inseguimento di 20 chilometri, lungo la strada statale “Sinnica”, a Senise, i Carabinieri hanno arrestato un uomo di 31 anni che nella sua automobile nascondeva circa 26 chilogrammi di marijuana. L’uomo – Roberto Diana, originario di Matera – era alla guida di un’Alfa Romeo 147 e, al posto di blocco, non ha rispettato l’alt intimato dai militari che hanno cominciato l’inseguimento e l’hanno arrestato dopo 20 chilometri. Durante la perquisizione, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato la droga, divisa in nove panetti, e un coltello. (ANSA)

Share Button