Un arresto a Rotondella per tentata rapina.

Matera – I carabinieri della Compagnia di Policoro hanno eseguito ieri un arresto a Rotondella per tentata rapina. I particolari sono stati illustrati questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi presso la sede del Comando provinciale dei Carabinieri di Matera. I fatti: due giovani con il volto coperto sono entrati nel market e tabacchi gestito dalla signora Rita D’Alessandro a Rotondella per cercare di prelevare i contanti presenti nella cassa del negozio. In quel momento era presente il figlio della titolare che è riuscito a chiudere in uno sgabuzzino uno dei due malviventi e a chiamare i Carabinieri, che hanno arrestato il minorenne S.L. Il suo compagno è invece riuscito a fuggire ma in serata anche lui è stato arrestato: si tratta di V.S., giovane di 20 anni. Prima di fuggire la titolare del negozio è stata colpita più volte con un bastone: il pronto intervento del 118 ha permesso alla donna di ricevere le prime cure al Pronto Soccorso di Policoro ma le sue condizioni erano gravi ed è stata quindi trasferita all’ospedale San Carlo Di Potenza.

Share Button