Ritrovata l’auto dell’operaio scomparso, nessuna ipotesi è esclusa

Matera. Di Giuseppe Morcinelli, operaio 52enne di Matera, non si hanno più notizie da ieri mattina. Immediatamente sono state avviate le ricerche per rintracciare l’uomo. La sua auto, un’Alfa Romeo 159 con le chiavi inserite nel cruscotto, è stata ritrovata dai Carabinieri nel rione Agna, a poche centinaia di metri dalla sua abitazione. Una fitta schiera di militari dell’Arma, con il coordinamento del comandante provinciale Antonio Russo, sta perlustrando la zona. Alle ricerche partecipano i volontari della Protezione Civile. Coinvolti anche un un elicottero proveniente dall’elinucleo di Bari e due unità cinofile. Il colonnello Russo, considerata la complessa morfologia del territorio, ha chiesto anche l’intervento del gruppo speleologico della Protezione Civile e del nucleo Saf dei Vigili del Fuoco. Dagli inquirenti nessuna ipotesi è esclusa.

Da due giorni invece, invece, risulta irreperibile una minorenne di origine serba ospite del “Villaggio del Fanciullo” . Gli investigatori, per il momento, pensano ad un allontanamento volontario.

 

 

 

Share Button