Prorogata al 31 dicembre la cassa integrazione per la ex-Nicoletti

Lo stabilimento Nicoletti

ROMA – E’ stato sottoscritto oggi, a Roma, presso il Ministero del Lavoro, l’accordo che proroga fino al prossimo 31 dicembre la cassa integrazione in deroga per i 308 lavoratori dell’ex stabilimento Nicoletti Salotti di Matera. La proroga è stata possibile in presenza di una manifestazione di interesse di un gruppo imprenditoriale privato per rilevare il sito produttivo. L’intesa è stata siglata dal curatore fallimentare, l’avvocato Paolo Porcari, dal dirigente della task force per il lavoro della Regione Basilicata, Donato Laurenza, e dai rappresentanti sindacali Michele Andriulli di Fillea-Cgil, Margherita Dell’Otto di Filca-Cisl, e Cosimo Paolicelli di Feneal-Uil.

Share Button