Caso Pepe, scarcerato l’ex-comandante della Polizia Municipale di Matera

MATERA – L’ex-comandante della Polizia Municipale di Matera, Franco Pepe, è stato scarcerato. Lo ha comunicato, poco fa, la Guardia di Finanza, che il 17 gennaio scorso aveva notificato all’ufficiale e dirigente comunale un mandato d’arresto nell’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Matera, relativa a reati di concussione e abuso in atti di ufficio, che sarebbero stati commessi insieme ad altri due vigili urbani e a un dipendente del Comune. Le Fiamme Gialle, però, ci hanno tenuto a precisare che la scarcerazione di Pepe non è avvenuta a seguito di sentenza della Corte di Cassazione, della quale si è ancora in attesa, bensì a seguito di un’altra istanza presentata dai suoi difensori, gli avvocati Ruggi e Misciagna, al Gip del Tribunale di Matera che, essendo concluse le indagini condotte dalla Procura e dalla Finanza, ha ritenuto che non sussistono più più i motivi per la custodia cautelare.

Share Button