Sequestri della Guardia di Finanza.

Parte della merce sequestrata.

Scanzano Ionico – I militari della Compagnia Guardia di Finanza di Policoro hanno sequestrato circa 900 articoli tra capi contraffatti e giocattoli non conformi alla normativa sulla sicurezza, in occasione della festa patronale di Scanzano Ionico in onore di Maria Santissima Annunziata ed in programma di domenica scorsa. Le fiamme gialle sono state impegnate in una serie di operazioni di servizio che si inquadrano nel più ampio contesto di intensificazione dell’attività di controllo del territorio a tutela della legalità e della sicurezza dei consumatori. Tra la merce sequestrata cravatte, occhiali da sole, scarpe da ginnastica e da tempo libero, foulard, borse, magliette, calendari, tazze e portachiavi, tutti riproducenti marchi, modelli o segni distintivi di proprietà di prestigiose griffes nazionali ed estere. Sequestrati anche un personal computer e due stampanti utilizzati da un ambulante per la contraffazione di alcuni degli articoli sottoposti a sequestro, nonché numerosi giocattoli a rischio in quanto sprovvisti del tutto della marcatura di conformità comunitaria CE. Denunciati a piede libero 3 ambulanti, di cui due extracomunitari, per il reato di contraffazione.

Share Button