Riunione a Pisticci per il Comitato per la sicurezza pubblica

Pisticci

PISTICCI– Rafforzamento dell’azione di coordinamento del Comune e delle attività di controllo delle forze dell’ordine sul territorio: sono alcune delle iniziative adottate oggi, a Pisticci, dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. La situazione, da quanto si è appreso, non presenta particolare allarme come confermato dal numero contenuto dai reati, pur in presenza di episodi particolari verificatisi sul territorio come i furti e le rapine a una banca e a un portavalori. Il Comitato ha, comunque, deciso di rafforzare le attività di controllo e di verificare, attraverso una azione congiunta di Comune, Carabinieri e Commissariato di Polizia, la possibilità di attivare una rete di videosorveglianza nei punti critici del comprensorio. Il Comune è stato invitato a rafforzare l’attività della Polizia Municipale nella rilevazione di incidenti stradali, così da consentire una maggiore presenza delle altre forze dell’ordine, nelle attività di servizio serale durante la stagione estiva nelle località marine. E’ stato anche disposto che i titolari di attività ricettive comunichino alla Questura per via telematica, e non cartacea, quindi in tempo reale, le presenze dei visitatori.