Si addormenta e resta chiuso in un locale pubblico

Via San Biagio

MATERA – Ha dovuto fare ricorso alla Polizia un giovane spagnolo per uscire da un locale pubblico in via San Biagio, dove si è ritrovato la mattina dopo essersi svegliato. Il giovane, 36 anni, aveva trascorso la serata nel locale, dove si era addormentato senza che nessuno si accorgesse di lui al momento della chiusura. Così, al risveglio, si è ritrovato nell’impossibilità di uscire dal locale chiuso a chiave. Alle 7:15 di mattina agli operatori della Volante si sono portati sul posto, dove da poco era giunto anche il proprietario del locale che aveva già provveduto a “liberare” il malcapitato.