Rave a San Giuliano, sei denunce

La zona della diga San Giuliano

MATERA – Sei giovani, di età compresa tra 21 e 32 anni, sono stati denunciati dai Carabinieri per aver danneggiato una struttura pubblica, “La casa sul lago”, in contrada San Giuliano, a Miglionico, durante un “Rave party” che si è svolto nella notte tra sabato e domenica scorsi. Alcune centinaia di ragazzi avrebbero partecipato al “Rave”, danneggiando un fabbricato adiacente all’ex-ristorante abbandonato da tempo, su un’area di proprietà comunale: molti di loro erano stati sorpresi dai militari al termine della festa mentre stavano smontando alcune apparecchiature, nelle prime ore di domenica. Il danno complessivo è di circa cinquemila euro. La zona potrebbe essere un luogo abituale per l’organizzazione dei “Rave”: nei mesi scorsi i carabinieri avevano scoperto un’iniziativa simile su internet, annullata probabilmente per i controlli predisposti nei dintorni.

Share Button