Rapinato portavalori a Pisticci

Pisticci

PISTICCI (Matera) – Due uomini – che hanno agito armati di una pistola e a viso coperto, almeno uno dei due – hanno rapinato circa 200 mila euro ad un portavalori che stava per entrare nell’ufficio postale del centro storico di Pisticci, dove doveva consegnare il denaro. Appena la guardia giurata è scesa dal furgone, i due rapinatori sono entrati in azione: con la minaccia delle armi si sono fatti consegnare la borsa in cui era custodito il denaro. I due hanno sottratto alla guardia anche la pistola, una calibro 7,65. Subito dopo, si sono allontanati, facendo perdere le tracce.

Share Button