Chiuso un B&B abusivo a Matera

La zona di via Sant'Angelo

MATERA – La Polizia Municipale di Matera ha disposto la chiusura di un bed & breakfast abusivo, sanzionando l’operatore che svolgeva attività in via Sant’Angelo, nei Sassi. Nelle ultime settimane, fa sapere il dirigente, Franco Pepe, si è infatti intensificata l’attività di controllo in materia di attività turistica e di pubblico esercizio. In particolare, personale di Polizia municipale ha effettuato controlli in 45 Bed & Breakfast sugli 80 attualmente attivi in città e di cui uno già sanzionato nelle scorse settimane su segnalazione della Questura. Sono stati eseguiti anche 6 controlli per pubblicità su veicoli speciali ed elevato due verbali, per un totale di 800 euro per violazioni al codice della strada. Sempre personale di Polizia municipale ha effettuato controlli in due pubblici spettacoli ed elevato due verbali perché senza autorizzazione, e denunciato due persone. Intensa anche l’attività di controllo in materia di occupazione di suolo pubblico. Sono stati, inoltre, controllati 40 pubblici esercizi e sono stati elevati 15 verbali per violazioni all’ordinanza sindacale riguardante il divieto, durante le ore serali e notturne, di vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e di consumo su suolo pubblico di bevande alcoliche. Infine, su 50 commercianti a posto fisso ed itineranti controllati, la Polizia municipale ha elevato 15 verbali per un totale di 15 mila euro.


Share Button