Atti osceni in luogo pubblico: denunciato 44enne materano

Matera. Un uomo di 44 anni, materano, è stato denunciato dalla Polizia di Stato per atti osceni in luogo pubblico. L’uomo è stato infatti sorpreso dagli agenti della Volante mentre si masturbava nel parco di Lanera, frequentato tra l’altro da donne e bambini. Episodi analoghi erano stati segnalati nei giorni scorsi anche nel boschetto del campo scuola in via delle Nazioni Unite, compiuti da parte dello stesso individuo alla presenza di alcuni frequentatori del centro sportivo tra cui anche diversi minori. La vicenda aveva destato non poche preoccupazioni nei cittadini tant’è che le volanti da tempo operavano frequenti passaggi e i luoghi dove era stata segnalata la presenza del maniaco, sia per tranquillizzare le mamme e i bambini che generalmente frequentano i parchi, sia con l’intento di cogliere in flagranza di reato l’uomo.

 

 

Share Button