Auto contro un muro a Castellaneta, muore 26enne materano

Una pattuglia notturna dei Carabinieri

CASTELLANETA (Taranto) –  Un giovane di 26 anni, Giuliano Paradiso, di Matera, è morto in un incidente stradale verificatosi la notte scorsa sulla statale 7 Appia, alla periferia nord di Castellaneta. La vittima viaggiava sul sedile anteriore destro di una “Fiat Stilo” insieme a tre amici, tutti materani. Per cause in corso di accertamento, la vettura ha sbandato e si è ribaltata più volte sulla carreggiata andando ad impattare contro un muro a secco sul margine della corsia opposta. Nella vettura si trovavano anche una ragazza di 19 anni, che ha riportato un trauma cranico ed è stata giudicata guaribile in 15 giorni dai medici dell’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto, e due giovani di 21 e 22 anni, medicati all’ospedale di Castellaneta: per loro la prognosi è di sei giorni. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i Carabinieri.