Bernalda, ubriaco nel bar con un coltello: arrestato

Matera. Un 41enne, di nazionalità algerina,  è stato arrestato, a Bernalda, per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di armi. L’extracomunitario, infatti, in evidente stato di ebbrezza, disturbava i clienti di un bar; da una segnalazione di un cittadino, la Polizia ha raggiunto l’uomo che ha rivolto minacciosamente l’arma all’indirizzo degli agenti. Immobilizzato, è stato così tratto in arresto e condotto in carcere. Per lui è previsto il rito per direttissima.