Via libera alle auto nei sassi fino ad emanazione dell’ordinanza

Matera. Via libera alle auto nei sassi fino ad emanazione dell’ordinanza. La zona a traffico limitato negli antichi rioni della città di Matera è un tema su cui le amministrazioni comunali negli anni si sono sperimentate con ordinanze e delibere spesso frantumando le buone intenzioni contro la complessità della gestione di un’intera città con una sola strada di collegamento, molti residenti, strutture ricettive e ristoranti.  Con l’apertura della stagione turistica estiva sono cambiate anche le regole di accesso ma non sono ancora definitive. Infatti per ora c’è solo una delibera di indirizzo che come ci spiega il comandante dei vigili Urbani Franco Pepe sarà attiva solo quando sarà emessa l’ordinanza. Vale sino ad allora la segnaletica orizzontale e verticale. Intanto si lavora per rendere esecutive le linee d’indirizzo. Le famose telecamere, in via D’addozio e via Buozzi, saranno riattivate, ci saranno dei pass per i residenti ma tutto è ancora in fase di elaborazione. La previsione è quella che l’accesso sarà vietato ai non autorizzati il sabato e la domenica, i giorni prefestivi e festivi, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00. “Intanto” specifica Pepe “si stanno concludendo le operazioni di gara per individuare la società che si occuperà dell’installazione dei varchi elettronici nel centro storico . E’ probabile che il tutto sarà attivato contemporaneamente” prosegue Pepe “per garantire anche una comunicazione univoca su un Tema così complesso”.

 

Share Button