In casa una serra per coltivare marijuana: un arresto a Matera

Matera. Con le accuse di coltivazione e spaccio di droga – per aver allestito nella camera da letto della sua casa una serra per coltivare marijuana – un giovane di 21 anni è stato arrestato a Matera dalla Polizia. Il giovane, che non ha precedenti penali, è stato fermato mentre era alla guida di un’auto: il suo nervosismo ha insospettito gli agenti, che gli hanno trovato mezzo grammo di haschisch. Nella sua camera da letto, poi, la Polizia ha trovato una serra, dotata anche di tre orologi per regolare l’accensione delle lampade e di una ventola, oltre 14 grammi di hascisc nel soggiorno, materiale per preparare dosi di droga. Patente e auto del giovane sono stati sequestrati in attesa dei risultati del test per stabilire se stesse guidando sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Al termine dell’interrogatorio di garanzia, il gip, Rosa Bia, ha concesso al giovane gli arresti domiciliari. Lo si è appreso dall’avvocato Angela Galetta, difensore dell’indagato.

Fonte Ansa

Share Button