Ordinanza anti stalking dei Carabinieri di Matera

Matera. Con l’accusa di atti persecutori nei confronti di una donna di 29 anni, i carabinieri hanno notificato a un uomo di 42, della provincia di Matera, un’ ordinanza cautelare inibitoria, emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Matera, Roberto Scillitani. Il provvedimento è successivo “a un aggravamento dei comportanti dell’uomo, che aveva infastidito con una corte spietata la donna tra aprile e luglio 2010, tanto destare un grave stato di apprensione e preoccupazione e a cambiare le proprie abitudini di vita”. Con la misura restrittiva, l’uomo non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla giovane donna e né contattarla in alcun modo.

Fonte Ansa

Share Button