Donna muore a Policoro dopo parto gemellare

POLICORO – Rosalba Pascucci, di Bernalda, già madre di un bambino di 3anni, è morta dopo un parto gemellare nell’ospedale Giovanni Paolo II di Policoro. La donna di 32 anni era ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Policoro dove questa notte aveva, dopo il parto con taglio cesareo, dato alla luce due gemelli. A seguito delle complicanze dell’intervento era stata trasferita in a rianimazione dove è deceduta alle 9: 10 di questa mattina. Sospeso in via cautelativa il medico che ha eseguito l’intervento. Intanto Il Ministro della Salute, Ferruccio Fazio, e l’assessore regionale lucano alla sanità, Attilio Martorano, hanno concordato un’ispezione congiunta mentre Vito Gaudiano direttore generale del ASM ha incontrato i responsabili delle unità operative che hanno preso parte all’assistenza della donna ed all’intervento chirurgico Ad ogni responsabile è stata richiesta una urgente e dettagliata relazione scritta. Il governatore lucano Vito De Filippo ha detto “Dobbiamo accertare quanto successo col massimo rigore e con solo due obiettivi: garantire i cittadini e far emergere una verità senza se e senza ma “Non bisogna dare vita a una caccia alle streghe – ha aggiunto De Filippo – e bisogna accertare la verità con serenità e rigore” Intanto il Presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sugli errori sanitari e i disavanzi sanitari regionali, l’on. Leoluca Orlando ha detto la Commissione parlamentare resta in attesa delle risultanze delle indagini degliorgani di governo regionale. Di fronte a questo episodio – haconcluso – attendiamo di conoscere ogni elemento utile per accertare l’esistenza di responsabilità personali e/ol’esistenza di anomalie funzionali e organizzative, nonché eventuali provvedimenti cautelari, già preannunciati dalGovernatore De Filippo”.

Share Button