L’assessore Gentile interviene in favore del Metapontino

Su proposta dell’assesore alle Infrastrutture Rosa Gentile la Giunta regionale di  Basilicata ha approvato due delibere con cui si procederà ai lavori di riporto su un tratto di  costa a Metaponto Lido attraverso l’utilizzo di sabbia prelevata dalle foci dei fiumi Cavone e Basento e dal Porto degli Argonauti, per un totale di due milioni di euro con un incremento straordinario di 163  mila euro per il ripristino del lungomare di Metapoonto Lido seriamente danneggiato dalle di febbraio e marzo.  “Abbiamo deciso – ha detto Rosa Gentile – di rispondere rapidamente alla richiesta che il Comune di Bernalda ci ha fatto pervenire meno di una settimana fa, per far fronte ai primi interventi urgenti necessari al ripristino della sicurezza, della funzionalità e della fruibilità del lungomare. Metaponto – ha aggiunto – ha un valore strategico per l’economia turistica della provincia di Matera e dell’intera regione. Per la prima volta – ha concluso –
mettiamo in campo azioni non solo per la difesa dell’arenile, ma anche per la sicurezza dei cittadini”.

Share Button