L’ultimo saluto ad Antonio Guanti

 

Antonio Guanti

Matera. Avrebbe compiuto 33 anni il 25 maggio Antonio Guanti. La sua morte avvenuta due giorni fa in un tragico incidente sulla strada provinciale 176 nei pressi di Craco, ha colpito l’intera comunità materana; un’ingiustizia, una fatalità. Dolore e incredulità anche per il popolo di Facebook : tante le persone che hanno lasciato un messaggio nella sua bacheca virtuale come Annapia:  “Non dovevi andare via… Ma eri troppo speciale per stare qui. Mi mancherai”. Un uomo eclettico dalle mille risorse e doti artistiche. Nel 1996 era entrato ufficialmente nel coro polifonico Pierluigi da Palestrina, di cui era anche vicepresidente. “Era la voce più forte” – ha detto il maestro Carmine Catenazzo. Amava la vita, ma da questa è stato brutalmente strappato. Ora Antonio potrà suonare e cantare per sempre.

Share Button