A Matera sventato furto di materiale in rame

Matera. La scorsa notte a Matera è stato sventato un ingente furto di rame presso l’ opificio “Italcementi”. Allertati dal personale di vigilanza della “Metronotte”, sono intervenuti i carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale e quelli del Nucleo Radiomobile. Giunti sul posto i militari hanno rinvenuto un furgone Alfa Romeo, per altro risultato rubato in provincia di Bari, su cui i ladri avevano già caricato un notevole quantitativo di materiale in rame, che, recuperato, è stato restituito ai responsabili della ditta. Il mezzo, invece, è stato sequestrato per ulteriori accertamenti. Tale episodio rileva, ancora una volta, come gli autori di tali furti, specie di quelli di materiale o conduttori in rame, provengono, di certo, dalla vicina Puglia e, contestualmente, evidenzia la validità dei servizi che, previsti dall’Operazione Vallum vengono svolti proprio per arginare tali fenomeni e porre una barriera nelle aree di confine fra questa provincia e quella barese.

Share Button