Non rispetta il patto di stabilità il bilancio della provincia di Matera

Matera. Il Bilancio di previsione 2010 della Provincia di Matera non rispetta il patto di stabilità. La notizia era già trapelata qualche giorno fa e ieri pomeriggio se n’è avuta conferma dall’assessore provinciale al ramo, Domenico Smaldone, nel corso di un incontro della Conferenza dei Sindaci fissato proprio per illustrare contenuti e programmi della manovra economica. Ai pochi primi cittadini del Materano presenti, compensati da rappresentanti del mondo sindacale e dell’associazionismo, Smaldone ha spiegato che il Bilancio di previsione 2010, che sarà portato in Consiglio il 30 aprile, ammonta a 71 milioni di euro. 2 milioni e mezzo di euro da spendere, però, saranno congelati proprio a causa del patto di stabilità.

Share Button