Passeriformi: studio di monitoraggio sul fiume Bradano

Irena puella

Metaponto di Bernalda (MT). Il Corpo Forestale dello Stato in collaborazione con lo studio naturalistico Milvus ha realizzato un programma di monitoraggio per lo studio della migrazione primaverile dei piccoli passeriformi. L’inizitiva, che partirà oggi fino al 10 maggio, sarà realizzata presso la foce del fiume Bradano e prevede un programma di inanellamento dei passeriformi: gli uccelli, infatti, saranno catturati e marcati con un anello metallico che permetterà un controllo e uno studio quotidiano degli ornitologi.

Share Button