Arresti a vario titolo nel Materano

L'esito degli arresti della Polizia

L'esito degli arresti della Polizia

Un ragazzo di 23 anni di Marconia è stato arrestato, ieri, dai Carabinieri, in esecuzione di un provvedimento del Tribunale del Sorveglianza di Taranto che, nel rigettare la richiesta dello stesso per ottenere l’affidamento ai servizi sociali, ha contestualmente confermato la misura detentiva domiciliare. Sul 23enne, tra l’altro, pendeva già una condanna ad un mese di reclusione per evasione da una comunità del capoluogo jonico. Ora si trova ai domiciliari. Agenti della Polizia, invece, ieri, a Pisticci, hanno arrestato Q. I., di 36 anni, sorvegliato speciale con obbligo di dimora, con l’accusa di detenzione di armi rubate, ed N.G., uno spacciatore di eroina di 40 anni, colto in possesso di ingente quantità di stupefacente. Entrambi i malviventi sono ora nella casa circondariale di Matera a disposizione della Magistratura. Nel corso delle attività investigative sono state inoltre effettuate diverse perquisizioni personali e domiciliari a persone sospette gravitanti nell’ambiente malavitoso, e controllate 7 persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari.

Share Button