Sicurezza sul lavoro, sospesa attività edile in un cantiere a Policoro

L’Ispettorato del Lavoro di Potenza e Matera la scorsa settimana insieme ai Carabinieri ha ispezionato un cantiere edile di medie dimensioni a Policoro nel quale operavano tre distinte imprese i cui titolari sono stati tutti denunciati in stato di libertà. per gravi violazioni in materia di sicurezza sul lavoro.

Secondo quanto riporta un comunicato diffuso dall’ITL di Potenza e Matera infatti le violazioni hanno riguardato l’adeguamento ponteggio per lavori in quota con omessa delimitazione aree cantiere e la viabilità del cantiere non conforme oltre all’assenza di protezioni per cadute dall’alto e della redazione del piano operativo.

Inoltre sono state riscontrate irregolarità per l’impiego di tre persone in nero, la ditta è stata sanzionata con 10.800 euro di multa. Il personale che ha effettuato i controlli ha anche provveduto alla immediata sospensione dell’attività edile “previa elevazione del sequestro preventivo del Cantiere”  per gravi violazioni in materia di sicurezza.

Elevate complessivamente sanzioni amministrative ed ammende per un totale di euro 41.300.