Gdf Matera. Scoperta evasione totale di un’impresa edile

Occultati al fisco 4 milioni di euro in un solo anno. Questi gli esiti di una verifica fiscale condotta dai militari della Compagnia di Matera della Guardia di Finanza nei confronti di un’impresa operante nel settore delle costruzioni di edifici residenziali che, per l’anno 2015, ha omesso di adempiere agli obblighi dichiarativi risultando, quindi, “evasore totale”.

Rispetto delle regole – L’equità fiscale

L’azienda è stata individuata dalle Fiamme Gialle materane grazie ad un’accurata attività di intelligence basata, soprattutto, sull’analisi delle risultanze ottenute incrociando elementi tratti da diverse banche dati e le applicazioni informatiche in uso al Corpo, che ha consentito di cogliere inconfutabili elementi di rischio di evasione fiscale.

“Nonostante la frammentarietà e l’incompletezza della documentazione amministrativo-contabile esibita dal contribuente verificato” scrivono le fiamme gialle in un comunicato “i militari hanno comunque ricostruito, anche grazie ad accertamenti condotti nei confronti di altre imprese clienti/fornitrici, i redditi ed i volumi d’affari conseguiti dal contribuente confermando l’entità dell’evasione fiscale posta in essere dalla società, quantificata, come si è detto, in svariati milioni di euro”.

Il titolare della ditta individuale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per violazioni anche alla normativa sui reati tributari.

Share Button