- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Rischio fallimento per la Firema. La Cgil chiede la proroga del commissariamento.

firema-1508x706_cRischio fallimento per la Firema, l’azienda con sede a Tito Scalo (Pz) che produce carrozze ferrovarie. Come spiegano le fonti sindacali, la New.Com che avrebbe dovuto acquisire l’azienda, commissariata ormai da 5 anni, non ha partecipato all’incontro convocato presso il Ministero per defenire la cessione aziendale.

Il commissariamento già prorogato di tre mesi, nello scorso marzo, scadrà però il 17 giugno e nel caso in cui per quella data non si dovesse perfezionare la cessione, si avrà il fallimento.

Intanto, nuove società entro 11 giorni potranno manifestare interesse all’acquisto di Firema, ma i sindacati, che anche in Basilicata hanno indetto uno stato di agitazione, chiedono la proroga del commissariamento “almeno di tre mesi – ha detto Emanuele De Nicola, Fiom Cgil – per lavorare su un bando serio con soggetti imprenditoriali seri ed evitare il fallimento”.

Share Button