Madonna Nera: “Sarà candidata Patrimonio Unesco”

“La Madonna Nera e il Sacro Monte di Viggiano saranno candidati a Patrimonio Unesco.”

E’ quanto annunciato dal sindaco di Viggiano Amedeo Cicala, a margine della presentazione della festa in onore della Patrona di Basilicata. evento in diretta su TRM Network.

“È ormai un appuntamento importante non solo per noi e la Basilicata ma per l’intero sud Italia. Vorremmo candidare sia la festa che il Monte Sacro a Patrimonio immateriale e materiale dell’Unesco.”

Un annuncio importante quello del sindaco di Viggiano, Amedeo Cicala, a margine della presentazione, presso la sede della Provincia di Potenza, del cartellone di iniziative in onore della Madonna Nera 2019. Il 1 settembre la regina e patrona delle genti lucane vestirà l’abito della festa, come da tradizione spartiacque tra l’estate e la nuova stagione, dove s’incrociano la spiritualità cristiana e le ansie sociali del territorio, rivolte alle autorità locali.
Sabato 31 agosto la Giornata del Pellegrino con preghiere, la processione del quadro mariano trainato da buoi e lo spettacolo dei fuochi pirotecnici. Il clou domenica mattina con migliaia di persone lungo la discesa dal Sacro Monte e la Santa Messa delle ore 11 in piazza San Giovanni: grazie a lavori di ampliamento, con i suoi 7 mila metri quadrati tra le più grandi di Basilicata. Il 2 e 3 settembre, invece, gli attesissimi concerti ad ingresso gratuito dei The Kolors e Max Gazzè. L’invito è di seguire i regolamenti e il piano traffico con parcheggi, predisposti insieme a volontari e forze dell’ordine, consultabile online sul sito del Comune.

TRM Network seguirà con speciali e in diretta le fasi piu importanti dell’evento su TRM h24, canale 16 in Puglia e Basilicata, 519 di Sky, sito web e App “TRMtv”.

Share Button