Matera. Informazioni sulla mobilità cittadina in occasione del Raduno Nazionale dei Bersaglieri

L’ufficio stampa del Comune di Matera informa che in occasione della sfilata dei bersaglieri in programma domenica 19 maggio, sono stati predisposti parcheggi e navette gratuiti

Circa 25mila bersaglieri percorreranno, di corsa e al suono delle fanfare, Via Nazionale, Via Annunziatella e Via XX Settembre, per raggiungere Piazza Vittorio Veneto.

Anche Via Lucana sarà chiusa al traffico per permettere il deflusso in totale sicurezza delle persone che si raduneranno in piazza e nelle zone limitrofe.

Per questo motivo – spiegano dal Municipio – tutta la dorsale che va da Via Nazionale a Via Lucana sarà interdetta al transito e alla sosta dei veicoli. Analogo provvedimento sarà preso per il luogo di assembramento che è stato individuato in Via Don Sturzo.

Piazza Vittorio Veneto, in cui saranno allestiti una tribuna per mille ospiti, predisposti spazi per lo schieramento delle forze e per il pubblico, sarà chiusa agli ingressi al raggiungimento delle 5mila presenze, con modalità simili a quelle utilizzate in occasione del Capodanno Rai.

Il Comune di Matera informa inoltre che, grazie alla disponibilità e alla collaborazione della società Miccolis, ha predisposto l’istituzione di navette di collegamento gratuite dal parcheggio Fal di Serra Rifusa, da quello della stazione ferroviaria di La Martella e dall’area di sosta temporanea del Paip 2.

I bus condurranno i fruitori dei parcheggi fino al Piazzale Aldo Moro.

Il servizio sarà garantito ogni mezz’ora fino alle ore 14.00. La frequenza di passaggio dei pullman tornerà ad essere di un’ora dopo le 14.00 per le linee di raccordo con l’area di sosta di La Martella e del Paip 2. Sarà invece interrotto il collegamento delle navette con il parcheggio Fal di Serra Rifusa.

Per permettere ai cittadini di assistere alla manifestazione senza dover utilizzare il proprio mezzo di trasporto, la Miccolis, su richiesta del Comune, ha istituito inoltre due “Circolari” (Nord e Sud) che trasporteranno, sempre gratuitamente, i cittadini fino a Piazzale Aldo Moro.

“Stiamo facendo il possibile” spiega l’assessore alla mobilità, Angelo Montemurro “per garantire servizi di trasporto pubblico efficienti, alternativi all’uso dell’automobile privata. I turisti provenienti dalle Statali saranno invitati a usufruire dei parcheggi che si trovano nelle vicinanze degli ingressi alla città, mentre i residenti dei quartieri periferici potranno utilizzare le Circolari istituite dalla Miccolis. L’invito valido per tutti è ad evitare di prendere l’auto per evitare disagi”.

Le disposizioni per il transito e la sosta dei veicoli nelle strade interessate alle iniziative

Di seguito i contenuti dell’ordinanza che disciplina in via temporanea la mobilità cittadina nelle giornate del 67esimo raduno nazionale dei Bersaglieri.

17 Maggio 2019 – Parco Del Castello Concerto Fanfare Bersaglieri-
Istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, in Via Castello –tratto tra Via La Nera il civico n. 12 -dalle ore 18:00 alle ore 24:00- e comunque fino a cessato bisogno.
Istituzione del divieto di transito pedonale sui viali del Parco Papa Giovanni Paolo II immediatamente contigui e con varco su Via Castello -dalle ore 18:00 alle ore 24:00 e comunque fino a cessato bisogno-;

18 Maggio 2019 –Parco Del Castello Gran Concerto di gala delle Fanfare Nord, Centro e Sud –
Istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, in Via Castello –tratto tra via La Nera e il civico n. 12 -dalle ore 18:00 alle ore 24:00- e comunque fino a cessato bisogno.
Istituzione del divieto di transito pedonale sui viali del Parco Papa Giovanni Paolo II immediatamente contigui e con varco su Via Castello -dalle ore 18:00 alle ore 24:00 e comunque fino a cessato bisogno-;

18 Maggio 2019 –Stadio XXI Settembre arrivo pattuglie ciclistiche-
Istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, in Via Sicilia, -dalle ore 13:00 fino a cessato bisogno-.

19 Maggio 2019 -Sfilata Bersaglieri
Istituzione temporanea del divieto sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, -dalle ore 00:00 alle ore 13:00- e comunque fino a cessato bisogno in:
Via Don Luigi Sturzo –tratto compreso Via Trabaci e Via Nazionale compreso le aree di sosta immediatamente adiacenti (piazzale Chiesa San Paolo e piazzale ubicato tra Via Venezia e Via Trieste);
Via Dante –tratto tra Via Dei Bizantini e l’intersezione di Via Manzoni-;
Via Gravina -tratto tra Via Lucrezio e Via Dante-;
Via San Pardo -tratto tra Via Nazionale e Via Colangiuli-;
Via Nazionale -tratto tra Via Dei Bizantini e Via Annunziatella-;
Via Trabaci -tratto tra Via Benedetto Croce e Rotatoria Via La Martella-;
Via Olivetti -tratto tra via Dante e Rotatoria di Via La Martella-;
Via dei Bizantini -tratto tra Via Gravina e l’intersezione semaforica di Via Nazionale-;
Via Annunziatella;

Istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, dalle ore 00:00 alle ore 22:00, e comunque fino cessato bisogno:
Via XX Settembre -tratto tra Via Rosselli e Via Lucana-;
Via XX Settembre -tratto tra Via Lucana e Via Roma Sud/Piazza Vittorio Veneto-;
Via Roma Sud -tratto tra Via Lucana e Via XX Settembre/Piazza Vittorio Veneto-;
Via Don Mnzoni;
Via Lucana, tratto tra Via XX Settembre e Via Montescaglioso/Rotatoria Via Carlo Levi-;
Via Ridola -tratto tra via Lucana e Via E. Duni-;
Via E. Duni;
Via P. Vena -tratto tra Via P.G. Minozzi e Via Lucana-;
Piazza Eleonora Bracco, anche per gli autorizzati-;
Via Gramsci -tratto tra Via Lucana e Vico Gramsci-;
Via Passarelli -tratto tra via Torraca e Via Lucana;
Via Cappelluti -tratto tra Via Lucana e Via Torraca-;
Via Ascanio Persio;
Vico Ascanio Persio;
Via De Blasiis;
Via La Vista, anche per autorizzati;
Piazza Duomo, anche per autorizzati;
Via Del Corso e strade perpendicolari;
Via Beccherie;
Via e Piazza San Francesco;
Via San Biagio -tratto tra Via Santa Cesarea e Piazza Vittorio Veneto-;
Via T. Stigliani -tratto tra Via Amendola e Vico XX Settembre- limitatamente al lato Sx in direzione Via San Biagio;
Via Rosselli -tratto tra Via Protospata e Via XX Settembre/Via Annunziatella- e contestuale istituzione di stalli di sosta riservati ai veicoli e servizio dei diversamente abili muniti di contrassegno ex art. 381 D.P.R. 492/92;
Via Sicilia;

Istituzione del divieto di transito, eccetto autobus dell’organizzazione, dalle ore 06:00 e fino a cessato bisogno in:
Via Don Luigi Sturzo –tratto compreso Via Trabaci e Via Nazionale-
Via Dante –tratto tra Via Dei Bizantini e l’intersezione di Via Manzoni-;
Via Gravina -tratto tra Via Lucrezio e Via Dante-;
Via San Pardo -tratto tra Via Nazionale e Via Colangiuli-;
Via Nazionale -tratto tra l’intersezione semaforica di Via Dei Bizantini e Via Manzoni-;
Via Trabaci -tratto tra Via Benedetto Croce e Rotatoria Via La Martella-;
Via Olivetti -tratto tra via Dante e Rotatoria di Via La Martella-;
Via Dei Bizantini -tratto tra Via Gravina e l’intersezione semaforica con Via Nazionale-;

Istituzione del divieto di transito, senza eccezioni alcuna dalle ore 09:00 fino a cessato bisogno in:
Via Lucana –tratto tra via XX Settembre e la Rotatoria di Via Carlo Levi-;
Via XX Settembre;
Via Roma Sud E Via Roma Nord;
Via Piazza Matteotti;
Via Ascanio Persio e Via La Vista;
Via Scotellaro;
Via Del Corso e strade perpendicolari;
Via Beccherie;
Via Duomo e Piazza Duomo;
Via e Piazza San Francesco;
Piazza Sedile e Arco del Sedile;
Via Ridola;
Via Duni;
Via Chiancalata -tratto tra Via P.G. Minozzi e Via Lucana;
Via P. Vena -tratto tra Via P.G. Minozzi e Via Lucana-;
Via Lanera -tratto tra Via Castello e Via Lucana;
Via Passarelli -tratto tra Via Torraca e Via Lucana-
Via Spine Bianche;
Via De Viti De Marco;
Via Cesare Beccaria;
Via Protospata -tratto tra Via Lucana e l’uscita del parcheggio di Piazza C. Firrao;
Via IV Novembre;
Via De Sariis;
Piazzetta Bracco;

Istituzione del divieto di transito, eccetto residenti, dalle ore 09:00 fino a cessato in Via Casalnuovo –tratto tra Via Cappuccini e Via B. Buozzi;

l’istituzione temporanea del divieto di transito e sosta veicolare con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, in Via Carlo Levi e/o Via Cefalonia –tratto compreso tra Via Lucana e Via Carlo Levi- dalle ore 08:00 alle ore 22:00 e comunque fino a cessato bisogno;

Istituzione del divieto di transito e sosta, dalle ore 00:00 alle ore 11:00, eccetto autobus dell’organizzazione in:
Via Granulari e aree immediatamente limitrofe;
Via Dell’Agricoltura, relativamente all’area mercatale –tratto tra Via Dell’Industria e la stessa Via Dell’Agricoltura-;

la sospensione della circolazione veicolare nelle vie e nei tratti di strada interessati al passaggio della Sfilata dei partecipanti al “67° Raduno Nazionale Bersaglieri”.

Revoca temporanea del divieto di accesso in Via Bramante -tratto tra lato Via Nicolodi e Via Dante con obbligo di svolta a Sx in direzione Rotatoria Via Dei Normanni-;

Sarà a cura degli organizzatori regolare l’afflusso e il deflusso degli autobus, in arrivo dalle varie direttrici di marcia secondo l’elaborato Piano di Gestione Sicurezza Evento prodotto dall’organizzatore condiviso con la locale Questura e il Comando Polizia Locale, verso le aree di scalo dei partecipanti alla sfilata del 19.05.2019;

Gli autobus dovranno transitare in convogli non superiori a 10 veicoli e proseguire verso l’area di parcheggio individuata nella zona industriale “La Martella” –I° traversa Enzo Ferrari -;
Analoga procedura dovrà essere osservata nella fase di afflusso e deflusso degli autobus verso l’area di sosta di Via Cefalonia nella fase della salita passeggeri per l’allontanamento dalla Città.
Gli organizzatori dovranno provvedere al transennamento e al presidio delle strade che adducono verso le aree di ammassamento, ritrovo e partenza nonché lungo tutto il percorso della sfilata dei partecipante all’evento.

Sono esclusi dal provvedimento i veicoli delle forze dell’ordine, i mezzi di vigilanza e quelli di soccorso in servizio di emergenza.

Share Button