Ztl, soste e transiti: ecco le disposizioni dal Comune di Matera per i giorni di Pasqua

Sassi e Murgia Ph. Rossella Acito

Tra le nuove disposizioni in tema di mobilità, giunte dal Comune di Matera, di seguito quello relative alle festività di Pasqua.

Entrano in vigore sabato 13 aprile 2019, le ordinanze che regolano la sosta e il transito dei veicoli durante le festività di Pasqua. Le disposizioni per il prossimo fine settimana prevedono:

  • Varchi chiusi h24 nelle Ztl: Sassi, Centro storico e Civita.
  • le Ztl di Via Roma e di Via Ascanio Persio saranno operative: il sabato dalle 16 alle 24 e la domenica h24
  • Il transito dei veicoli sarà consentito solo a persone munite di pass: residenti, operatori economici, diversamente abili, Ncc, taxi e ai mezzi di emergenza e del trasporto pubblico. Solo in casi di necessità, se comunicati da residenti e operatori all’Ufficio Ztl del Comune, saranno autorizzati a transitare i mezzi dei manutentori
  • Le attività di carico e scarico merci sarà consentita solo dalle ore 7 alle ore 10.30
  • Sosta vietata dalle 9 alle 24 in Via Don Minzoni e Via Ascanio Persio nella giornata di sabato, mentre la domenica transito e sosta vietati a tutti i veicoli dalle ore 9 alle ore 21
  • Sosta vietata nella giornata di sabato dalle 9 alle 24 in Vico Ascanio Persio e Via De Blasiis. Domenica, nelle stesse strade, divieto di transito dalle 9 alle 21

Il parcheggio non custodito del piano interrato del Comune di Matera sarà fruibile a tutti. La Linea Sassi effettuerà corse con frequenza oraria di 15 minuti e sarà gratuita per i residenti materani.

Si ricorda che dal 1° aprile al 31 luglio nei giorni prefestivi e festivi dalle ore 9 alle ore 20 è istituito il divieto di transito in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere. Il divieto non sarà osservato da: frontisti, bus del trasporto pubblico urbano (TPU), Ncc fino a 9 posti, taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di polizia, veicoli a servizio di persone titolari di contrassegno per diversamente abili.

Per i bus turistici il transito è vietato già a partire dal tratto di strada compreso tra l’intersezione con la Statale 7 e il Piazzale Belvedere.

(comunicato stampa)

Share Button