Corato. Polemiche per la campagna del comune barese: i Libri come rifiuti

“Il libro non può essere considerato un rifiuto! Tutto accade nel mio paese”.

Sono di questo tenore i messaggi degli utenti di Corato a cui non va giù il messaggio contenuto in una campagna pubblicitaria promossa dal Comune con l’azienda Asipu (Azienda Servizi Igiene e Pubblica Utilità Corato).

Il messaggio invita la cittadinanza a preferire “i prodotti durevoli con minore impatto sull’ambiente” e nell’immagine proposta come esempio negativo c’è un libro tradizionale, stampato su carta, paragonato alla stessa versione in ebook.

Share Button