Mobilità urbana. A Potenza attivate undici colonnine di ricarica elettrica

Undici colonnine “di ricarica per veicoli elettrici” già in stallate ed una di prossima sistemazione. E’ quanto previsto dall’intesa fra Enel X e Comune di Potenza per agevolare la mobilità urbana nel capoluogo regionale. I dettagli sono stati resi noti, tra gli altri, dal responsabile della mobilità elettrica dell’azienda, Luigi Ottaviano, e dal sindaco Dario De Luca.

In Basilicata hanno già aderito al protocollo 13 comuni per un totale di 53 “infrastrutture di ricarica”. Le colonnine sono all’avanguardia – è emerso – grazie a dotazioni informatiche, controllate in remoto e rispondenti alle esigenze dei veicoli elettrici presenti sul mercato attuale e futuro. Annunciata, sul fronte istituzionale, la prossima disponibilità da maggio di tre nuovi bus elettrici in ottica di ecosostenibilità sul trasporto pubblico locale.

Share Button