Adelfia (BA). San Trifone, conferita cittadinanza onoraria a Francesco Caringella

Cresciuto anche ad Adelfia, in via Verdi. Cresciuto legato anche alla figura di San Trifone. Accolto a braccia aperte e con il conferimento della cittadinanza onoraria, Francesco Caringella Presidente di Sezione del consiglio di Stato, che in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono di Adelfia, è tornato nel paese dove è cresciuto. E lo fa anche per presentare il suo ultimo lavoro scritto a quattro mani con Raffaele Cantone, un libro rivolto ai giovani. “La corruzione spiegata ai ragazzi che hanno a cuore il futuro del proprio paese” è il lavoro che dà la possibilità ai giovani di comprendere la corruzione. Lotta ai fenomeni corruttivi: attraverso un linguaggio comprensibile, il saggio è dedicato ai ragazzi, coloro i quali devono essere educati al rispetto delle regole.

San Trifone e cultura: la fede come elemento che riesce a modificare l’assetto sociale della vita. Il Presidente Caringella è stato accolto dalla Città, omaggiato anche da un lavoro video realizzato dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Aldo Moro di Adelfia che ha ripercorso la vita di Caringella tra canneto e Montrone.

Share Button