Bari. La seconda edizione di “Periferie Animate”

Il cinema d’animazione per l’inclusione sociale che si concluderà con un festival di due giorni sabato 29 e domenica 30 settembre

Una settimana di lavoro nel 16° circolo didattico Manzoni-Lucarelli di Bari a Santa Rita, due giorni di eventi aperti alla città e un concorso di cortometraggi sul tema della diversità. Tutto per la seconda edizione di “Periferie Animate” che quest’anno si concluderà il 29 e 30 settembre con le due giornate di festival aperte al pubblico. La manifestazione sostenuta dalla SIAE nell’ambito del bando S’Illumina punta ad attivare attraverso il cinema d’animazione una riflessione sul tema dell’inclusione sociale.

Circa 80 i bambini coinvolti guidati da registi under 35 di cinema d’animazione provenienti da tutta Italia. Con loro a scuola anche un gruppo di tutor coordinati da Ilaria Schino, vicepresidente di Sinapsi Produzioni Partecipate. Insieme a loro anche il supporto del Municipio 4 di Bari che ha accolto quest’anno l’iniziativa.

Share Button