Scendono in piazza a Bari CGIL CISL e UIL per parlare di sicurezza sul lavoro

Oggi primo maggio è la festa dei lavoratori. Scendono in piazza a Bari CGIL CISL e UIL per parlare di sicurezza sul lavoro. Sono in media 3 i morti al giorno

Gli infortuni sul lavoro tornano a crescere. A denunciare questa pagina nera del nostro paese le tre sigle CGIL CISL e UIL nella giornata della festa dei lavoratori si sono ritrovati nei pressi della Cattedrale di San Sabino per affrontare un tema caldo. Quello della “sicurezza” che diventa il cuore del lavoro, così come cita lo slogan che quest’anno accompagna la festa del primo maggio.

 

Share Button