Picerno(PZ).Uomo muore per overdose, arrestato un suo conoscente

Un uomo di 39 anni di Potenza è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di omicidio colposo (come conseguenza del reato di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti) poiché, secondo quanto emerso dalle indagini, avrebbe ceduto alcune “dosi” di eroina e cocaina a una persona di 31 anni, che ne avrebbero poi causato la morte, molto probabilmente per overdose, ieri, a Picerno (Potenza). I militari hanno scoperto il cadavere dell’uomo in un’abitazione del paese: dalle indagini è emerso che i due avrebbero acquistato la droga il giorno precedente (utilizzando i contatti del 39enne), per poi assumerla insieme durante la serata, ma l’uomo avrebbe iniziato a sentirsi male già nel tragitto verso casa, forse perché non abituato a dosi elevate. Arrivati a destinazione avrebbero assunto altra eroina e cocaina e il giorno successivo i due si sarebbero separati ma l’uomo, a casa sua, si è poi sentito nuovamente male: il cadavere è stato scoperto solo successivamente dal 39enne, che ha poi chiamato il medico di famiglia, il quale ha accertato la morte del 31enne. (ANSA).

Share Button