Evento prenatalizio dello Sprar di Bari: sfida di calcetto tra beneficiari e operatori

L’integrazione passa anche dallo sport. Il centro Sprar di Bari ha organizzato un evento prenatalizio: una partita di calcio con i giovani migranti facenti parte del progetto e gli operatori sociali. Lo Sprar gestisce progetti individuali di accoglienza per favorire l’integrazione sociale dei richiedenti asilo, molti dei quali riescono a trovare un posto di lavoro, una casa o anche solo un posto letto, realizzando, seppur in minima parte i propri sogni, grazie soprattutto all’aiuto e alla guida degli operatori sociali.

Share Button